Quali sono le differenze tra commercio e professione?

Answers

11/25/2020
Chisholm
In generale, una professione è intellettuale e di solito richiede un titolo universitario. Tuttavia, non deve essere accademico. Medici, avvocati, bibliotecari, commercialisti e architetti hanno tutti una professione.

Un commercio, d'altra parte, è un lavoro manuale che richiede una formazione speciale. I mestieri tipici includono falegnami, idraulici, meccanici, fioristi, parrucchieri, macellai, fornai, ecc.

E tra i due, ci sono lavori tecnici e amministrativi, che possono richiedere un diploma universitario.

Gli altri sono chiamati lavori non qualificati. Questi includono braccianti agricoli, commessi alimentari, cameriere, bidelli, magazzinieri, telemarketing, commessi, ecc.
Obbard
I bitcoin sono attualmente considerati irrecuperabili, sebbene siano tracciabili. Chiunque sostenga di essere in grado di recuperarli senza lo sforzo coordinato delle forze dell'ordine e dell'assistenza legale (e un sacco di soldi per pagare i servizi di recupero) sta eseguendo una truffa e dovrebbe essere evitato a tutti i costi, soprattutto se sono raggiungibili solo tramite un'email...

Lascia la tua risposta