Perché Fannie Mae e Freddie Mac sono negoziati su otc e non su uno scambio nazionale come NASDAQ o NYSE?

Answers

08/02/2021
Hashim Bensley

Nota, questa risposta non include alcuna informazione proprietaria. Mentre lavoro in Fannie Mae, tutte queste informazioni sono di dominio pubblico.

Fannie Mae (FNMA) e Freddie Mac (FMCC) sono imprese sponsorizzate dal governo (GSE) che commerciano su scambi pubblici, principalmente il NYSE. Fino a settembre del 2008, erano di proprietà e gestione privata, sebbene con una carta del governo per fornire determinati benefici pubblici in cambio di determinati benefici aziendali. Lo stock di FNMA è sceso da oltre $ 65 / share nel 2007 a meno di $ 6.50 il 5 settembre 2008 a causa di diversi fattori, tra cui il crollo del mercato immobiliare e un significativo aumento delle insolvenze dei mutui e dei prestiti gravemente insoluti ( prestiti scaduti oltre 90 giorni). L'8 settembre 2008, ritenendo che fossero sull'orlo dell'insolvenza, il governo federale li portò al conservatorio. Questa azione ha portato il prezzo delle azioni di entrambi i GSE a scendere a $ 1 alla chiusura delle negoziazioni.

Tutte le principali borse hanno requisiti riguardanti le società / azioni che possono essere quotate (in particolare, un prezzo delle azioni superiore a $ 1). Tuttavia, data la storia dei GSE e la loro carta del governo, non sono stati immediatamente cancellati.

Nel giugno del 2010, l'FHFA ha "raccomandato" che i GSE delirino volontariamente dal NYSE. Sebbene questa non sia una decisione presa alla leggera, l'FHFA ha ritenuto che fosse la migliore linea d'azione. I prezzi delle azioni di entrambe le società sono diminuiti di oltre il 50%. Da allora, hanno negoziato allo sportello, piuttosto che in uno scambio importante.

In teoria, FNMA e FMCC potrebbero applicare per ricominciare. I prezzi delle azioni di entrambe le società hanno superato la soglia di $ 1 per oltre 30 giorni. Tuttavia, nel 2012, il governo federale ha modificato i termini del conservatorio. Invece di pagare al governo un dividendo del 10%, come inizialmente concordato in base all'accordo di tutela, i GSE pagherebbero essenzialmente tutti i loro profitti come dividendo. Inoltre, ai GSE era richiesto di ridurre a zero il loro "cuscino di capitale", o le loro riserve di capitale, entro il 2018. Ciò significa essenzialmente che entro il 2018 i GSE agiranno come società di proprietà del governo, con tutti gli utili destinati al tesoro e richiesti infusioni di capitale provenienti dal tesoro.

Dati i futuri incerti delle società, l'FHFA ha deciso che fare affidamento su un mercato importante sarebbe imprudente fino a quando il futuro del GSE non fosse stato pianificato. Alcuni partecipanti al congresso vogliono liberare i GSE e consentire loro di ricapitalizzare. Altri vogliono spegnerli completamente. Altri ancora vogliono cambiare i loro modelli di business per soddisfare i loro desideri politici. Fino a quando il Congresso e l'Amministrazione non decideranno cosa fare con i GSE, è altamente improbabile che vengano ricollocati.

Marucci
La maggior parte dei grattacieli in tutto il mondo limita l'accesso ai loro tetti alle persone con una ragione legittima di essere lì.Ci sono molte ragioni per questo, ma le principali sono:Suicidi - Se fosse garantito l'accesso aperto ai loro tetti, molte strutture a più piani diventerebbero magneti per le persone in difficoltà che cercano di farsi del male.Responsabilità: i curiosi e gli...

Lascia la tua risposta