Se possiedi un marchio, devi anche estenderne / modificarlo?

Answers

11/28/2020
Johna

Sto interpretando la tua domanda in modo leggermente diverso rispetto alle due risposte precedenti. Se ti stai chiedendo se devi registrare un marchio che stai utilizzando, ovvero una variazione di un marchio precedentemente registrato, la risposta dipende dalla natura e dalla portata della variazione.

La tua registrazione è valida solo per il marchio esatto che hai registrato e solo per i prodotti e i servizi che sono recitati nella registrazione. Potresti avere i diritti della legge comune nelle varianti del marchio o in altre aree in cui estendi l'uso del marchio, ma la tua registrazione originale non si espande con l'uso esteso. Di conseguenza, troverete spesso grandi aziende che presentano domande successive per lo stesso marchio quando iniziano a utilizzarlo in una nuova area o nuove domande di marchio quando vi è stata una modifica significativa di un marchio di progettazione. Ad esempio, eseguire una ricerca di marchio nel database USPTO per Pepsi® o Disney®.

D'altro canto, la registrazione del marchio originale protegge tale registrazione da violazioni basate sul "rischio di confusione". Se le tue varianti sono relativamente minori, è probabile che chiunque violi la tua variante violerebbe anche il tuo marchio originale. In tal caso, sebbene la tua variazione non sia tecnicamente protetta dalla tua registrazione esistente, puoi ottenere la stessa protezione affermando che l'uso della variazione da parte della persona viola il tuo marchio registrato.

Tale argomento probabilmente prevarrà fintanto che la "variazione" non cambierà materialmente il marchio esistente. Se il marchio a cui ti riferisci come "variazione" ha un aspetto diverso dal marchio originale, sarà più difficile sostenere che l'uso non autorizzato della variazione sia protetto dalla tua registrazione esistente.

Per quanto riguarda le "estensioni", se intendi devi registrare il marchio se lo stai estendendo a prodotti e servizi non coperti dalla registrazione, la risposta sicura è sì. Potresti essere in grado di sostenere che esiste un rischio di confusione anche in una nuova area. Tale argomento funziona particolarmente bene se si dispone di un marchio "famoso" come Pepsi® o Disney®, ma può essere difficile da dimostrare nella maggior parte degli altri casi. Per sicurezza, se si sta estendendo l'uso di un marchio a prodotti e servizi non coperti dalla registrazione originale, è necessario presentare una nuova domanda.

Lachman
Hmm ... Spero che questa sia una domanda accademica, perché sicuramente non dovresti fare trading live con $ 90 milioni se devi chiedere consigli su Quora.Le tue operazioni aperte totali massime saranno determinate dalla tua leva finanziaria. Non ho esperienza diretta di un conto così grande, ma a seconda del tuo stile di trading immagino che ti verrà offerto qualcosa nell'intervallo 20–40.Sup...

Lascia la tua risposta