Qual è la differenza tra conferma commerciale e affermazione?

Answers

08/04/2020
Alfonzo

Processo di conferma e affermazione

Il processo di conferma / affermazione si riferisce alla trasmissione di messaggi tra broker-dealer, investitori istituzionali e banche depositarie in merito ai termini di un'operazione effettuata per l'investitore istituzionale. Poiché le negoziazioni di investitori istituzionali comportano ingenti somme di denaro, maggiori quantità di titoli, più parti e più passaggi tra l'immissione dell'ordine e il regolamento finale, le negoziazioni istituzionali sono generalmente più complesse delle transazioni al dettaglio.

1. Conferma tramite il sistema ID

Le componenti tipiche dell'insediamento "lato cliente" di un commercio istituzionale secondo le attuali regole di conferma SRO sono illustrate nella Figura 1.

Figura 1

In genere, un commercio istituzionale inizierà con il gestore degli investimenti dell'istituzione che effettua un ordine con il broker-dealer. Dopo che il broker-dealer esegue la transazione, il broker-dealer avviserà l'istituzione dei dettagli di esecuzione. Questo è comunemente indicato come avviso di esecuzione (fase 1 della Figura 1). L'istituzione informa quindi il broker-dealer su come distribuire il trade tra i suoi conti (fase 2 della Figura 1).

Il broker-dealer invia quindi i dati commerciali a DTC (passaggio 3 della Figura 1).

Successivamente, DTC aggiunge la transazione al database commerciale del sistema ID, assegna un numero di controllo ID e inoltra una conferma elettronica all'ente, al broker-dealer, all'agente di regolamento dell'ente e ad altre parti interessate (per esempio, amministratori fiduciari, amministratori di piani o banche corrispondenti (fase 4 della Figura 1). L'istituzione verifica l'accuratezza della conferma. Se accurato, l'ente o il suo agente di conferma designato conferma il commercio attraverso il sistema di identificazione (fase 5 della figura 1). DTC quindi genera una conferma affermata e la invia al broker-dealer e all'agente di regolamento dell'istituzione (passaggio 6 della Figura 1).

A questo punto, il commercio viene inviato al sistema di regolamento di DTC (vale a dire, il sistema di identificazione non è un sistema di regolamento in quanto nessun denaro o titoli si muovono attraverso di esso) e deve essere autorizzato dalla parte obbligata a consegnare i titoli (vale a dire, la parte venditrice) o l'agente di regolamento prima del regolamento (fasi 7 e 8 della figura 1). Il "controllo di qualità" implica il monitoraggio e la produzione di DTC di vari report per i regolatori e gli utenti del sistema di identificazione che mostrano cose come quando è stata inviata una conferma e ricevuta l'affermazione (fase 9 della Figura 1).

2. Conferma mediante un fornitore ETC qualificato

In base alle modifiche proposte alla regola SRO, un venditore ETC qualificato può essere utilizzato per il processo di conferma / affermazione. Il broker-dealer invia i dati commerciali al venditore ETC qualificato che genera e invia una conferma all'istituzione (passaggi 3 e 4 della Figura 1). Dopo aver esaminato la conferma, l'istituzione invia un'affermazione al broker-dealer attraverso le strutture del venditore ETC qualificato (fase 5 della Figura 1). Ad un certo punto di questo processo, il fornitore ETC qualificato inoltra la conferma a DTC in un formato di sistema ID in modo che DTC possa assegnare un numero di controllo ID al commercio. DTC rinvia la conferma con il numero di controllo al venditore ETC qualificato e il fornitore ETC qualificato fornisce il numero di controllo al broker-dealer e all'istituzione. Dopo aver ricevuto l'affermazione da parte dell'istituzione, il venditore ETC qualificato invia la conferma affermata con il numero di controllo ID a DTC in formato di sistema ID. In questo processo, un fornitore ETC qualificato trasmette solo informazioni tra le parti al commercio e le parti verificano l'accuratezza delle informazioni.

B. Servizi di abbinamento

I componenti dell'insediamento sul lato cliente di un commercio istituzionale attraverso un sistema di "abbinamento" sono illustrati nella Figura 2.

Figura 2

"Corrispondenza" è il termine utilizzato per descrivere il processo in base al quale un intermediario confronta la presentazione dei dati commerciali del broker-dealer (fase 2 della Figura 2) con le istruzioni di allocazione dell'ente (fase 1 della Figura 2) per determinare se le due descrizioni di il commercio è d'accordo.

Se i dati commerciali e le istruzioni di allocazione dell'ente corrispondono, viene prodotta una conferma affermata (passaggio 3 della Figura 2). Ciò eliminerebbe le fasi separate della produzione di una conferma (fase 4 della figura 1) affinché l'istituzione possa rivedere e affermare (fase 5 della figura 1). A questo punto, il commercio entra nel processo di regolamento di DTC ma deve essere autorizzato dall'agente della parte che effettua la consegna prima che si verifichi il regolamento (passaggi 4 e 5 della Figura 2).

Per domande più particolari, qualsiasi aiuto o qualcos'altro sul mercato azionario e sul trading, puoi semplicemente scriverci qui o nel nostro sito Web (nelle mie credenziali)

Più utile per: Conferma / Affermazione di operazioni in titoli; accoppiamento

Amrita Jeavons
Puoi ottenere denaro o conservare crediti per i tuoi giochi.Il credito del negozio ti dà sempre di più, con una power card pro ottieni anche il 10% in più di credito del negozio oltre al prezzo del credito del negozio.Ci sono sempre promozioni che possono farti guadagnare più credito nel negozio:Il trade in 3 ottiene il 10% in piùIl trade in 5 ottiene il 20% in piùScambia verso preordini seleziona...

Lascia la tua risposta