Chi è un commerciante meteorologico e cosa sta facendo?

Answers

11/25/2020
Sunda Meints

Il tempo influisce sulla nostra vita quotidiana e sulle grandi imprese, presentando benefici e rischi significativi in ​​base alla variabilità dei fattori meteorologici come temperatura, vento, precipitazioni, nevicate, ecc. Germanwatch afferma che tra il 1997 e il 2016, una media sbalorditiva di circa il 30% degli Stati Uniti Il PIL è stato influenzato negativamente dal tempo. Per mitigare i rischi che emergono da fattori meteorologici dannosi, i derivati ​​meteorologici hanno guadagnato un'enorme popolarità.

Questo articolo discute l'uso dei derivati ​​meteorologici, in che modo differiscono dai derivati ​​delle materie prime associate, come funzionano i vari derivati ​​meteorologici e chi sono i principali attori nella sfera dei derivati ​​meteorologici.

Utilizzo di derivati ​​meteorologici

I seguenti scenari indicano l'utilizzo di derivati ​​meteorologici:

  • Le compagnie energetiche possono stipulare derivati ​​meteorologici per eliminare i rischi di temperature variabili che portano a domanda e offerta incerte per le loro attività energetiche, energetiche e energetiche.
  • Per eliminare il rischio di cattiva produzione agricola a causa del maltempo, le aziende agricole possono stipulare contratti derivati ​​che includono casi di forti piogge o basse piogge, condizioni di temperatura avverse o impatti di forti venti o nevicate.
  • Copertura da parte di organizzazioni di gestione degli eventi - come società di organizzazione dello sport, compagnie di tour e viaggi o parchi a tema all'aperto - per mitigare gli impatti negativi della pioggia sul loro business degli eventi.
  • Le compagnie assicurative, gli hedge fund e persino i governi commerciano in derivati ​​meteorologici, a fini di copertura
  • Speculatori, arbitri e market maker scelgono scommesse speculative o opportunità di arbitraggio sulle condizioni meteorologiche

Le società di servizi pubblici, energia e energia sono i principali attori nel mercato dei derivati ​​meteorologici.

Esempio di derivati ​​meteorologici e come funzionano

  • I derivati ​​meteorologici furono introdotti verso la metà degli anni '1990 come prodotti OTC tra due singoli partiti, principalmente come clausole condizionali (come se la temperatura superasse i gradi 'Z', una parte offrirà a un altro uno sconto di 'Y' dollari sul loro affare). Presto sono diventati abbastanza popolari da essere inclusi negli scambi come futures, opzioni, swap e opzioni facilmente negoziabili su contratti futures.
  • Oggi CME offre derivati ​​meteorologici specifici per località - città statunitensi come Des Moines o Las Vegas e città globali in Europa e in Asia - per prodotti specifici per la temperatura.
  • I derivati ​​meteorologici quantificano quanto varia la temperatura dalla media mensile o stagionale in una città / regione designata. Le variazioni sono ridimensionate in indici ponderati in dollari, consentendo un valore in dollari quantificato per le variazioni di temperatura.
  • I contratti sono collegati all'indice per giorni gradi di riscaldamento (HDD) e giorni gradi di raffreddamento (CDD) in base alla soglia di temperatura impostata di 65 ° F negli Stati Uniti (18 ° C in Europa). Questi valori indicano un quanto di risorse disponibili necessarie per il riscaldamento o il raffreddamento. Se la temperatura scende al di sotto di questa soglia per indicare 35 ° F che indica il fabbisogno di riscaldamento, il valore dell'HDD è 30 (65-35) e il valore CDD è zero poiché non è necessario alcun raffreddamento. Per temperature superiori a questa soglia di 65 ° F, diciamo a 85 ° F, l'HDD sarà zero poiché non è necessario il riscaldamento, mentre il valore CDD sarà 20 (85-65).
  • Ogni contratto viene valutato per ogni giorno (o mese) moltiplicando il valore di HDD o CDD per $ 20. Per il primo caso (HDD = 30 e CDD = 0), il valore del contratto HDD sarà $ 600 e CDD sarà zero. Per il secondo caso (HDD = 0 e CDD = 20), il valore del contratto HDD sarà zero e il contratto CDD sarà $ 400.
  • Utilizzando il meccanismo di cui sopra, si possono assumere posizioni di negoziazione appropriate per mitigare i rischi specifici della temperatura, come percepito dalle rispettive attività.

Derivati ​​Meteo vs. Merci

Un punto importante che differenzia i servizi di pubblica utilità / derivati ​​su merci (energia, elettricità, agricoltura) e derivati ​​meteorologici è che il primo set consente la copertura del prezzo in base a un volume specifico, mentre il secondo offre di coprire l'utilizzo effettivo o il rendimento, indipendentemente dal volume. Ad esempio, si può bloccare il prezzo di X barili di petrolio greggio o X bushel di mais acquistando rispettivamente futures sul petrolio o futures sul mais. Ma entrare nei derivati ​​meteorologici consente di coprire il rischio complessivo di rendimento e utilizzo. Un abbassamento della temperatura inferiore a 10 gradi comporterà un danno completo alla coltura del grano; la pioggia durante i fine settimana a Las Vegas avrà un impatto sui tour della città. Pertanto, una combinazione di derivati ​​del tempo e delle materie prime è la soluzione migliore per la mitigazione del rischio globale.

Per domande più particolari, qualsiasi aiuto o qualcos'altro sul mercato azionario e sul trading, puoi semplicemente scriverci qui o nel nostro sito Web (nelle mie credenziali)

Leggi di più: Come commerci il tempo?

Lay Hakanson
Dipende dal tuo conto di intermediazione.Il normale orario di borsa per la Borsa di New York e il Nasdaq è dalle 9:30 alle 4:00 EST. Tuttavia, a seconda della tua mediazione, potresti essere ancora in grado di acquistare e vendere azioni dopo la chiusura del mercato, in un processo noto come trading after-hour.Le ore di trading prima dell'apertura del mercato sono note come sessioni pre-market...

Lascia la tua risposta