Cosa succederà se un paese smette di impegnarsi nel commercio internazionale?

Answers

09/18/2021
Bachman

Diventeranno più poveri - l'unica domanda è "di quanto?"

Alcuni paesi (ad es Singapore) sono così dipendenti da Commercio internazionale che sarebbero morti di fame. O subire un massiccio esodo di persone verso altri paesi che ancora commerciano, lasciando le persone che rimangono a sussistere su ciò che possono fare da sole con le risorse naturali locali disponibili.

Altri avrebbero semplicemente subire un calo nella loro Standard di vita ed Qualità della vita. Probabilmente un calo significativo, se produrre localmente ciò che avevano precedentemente importato era molto costoso.

Il commercio internazionale migliora tutti: più libero è il commercio, più tutti diventano ricchi in misure dirette come la Potere d'acquisto di loro valute.

Dennison
Inizialmente, avrebbero dovuto fare più cose a casa, il che sarebbe costoso. Il prezzo di tutto sale. Anche i salari salgono, per tenere il passo con l'inflazione.Le esportazioni sarebbero prosciugate, tutte le cose premium che l'America farebbe perderebbero il suo mercato. Ciò comporterebbe una perdita di PIL e perdita di posti di lavoro.L'effetto netto è che smettono di produrre roba...

Lascia la tua risposta